By the Sea, recensione del Blu-Ray CG Entertainment

By the Sea, recensione del Blu-Ray CG Entertainment.

Roland, uno scrittore in crisi d’ispirazione, si reca sulla costa Francese assieme alla moglie Vanessa per trascorrere una vacanza che gli consenta di raccogliere idee per un nuovo romanzo. Nella camera attigua alla loro Vanessa scopre che soggiorna una coppia in luna di miele; coppia che la donna inizia a spiare tramite un buco nel muro di confine. Se inizialmente osservarli pare esserle d’aiuto al morale, lentamente Vanessa precipiterà in un baratro di sconforto. Capace di scalfire il già labile rapporto che l’unisce a Roland…

Una coppia in piena crisi matrimoniale e una appena sposatasi, ma cosa unisce ancora Roland e Vanessa? E per quale motivo Vanessa pare apatica a tutto quel che la circonda? Da cosa deve riprendersi?

By The Sea, recensione del Blu-Ray CG Entertainment.
  • Save

Il film scritto, sceneggiato e diretto, oltre che interpretato, da Angelina Jolie giunge come un fulmine a ciel sereno nel panorama cinematografico di fine 2015. Precisamente da quando la signora Pitt desiderava narrare le varie sfaccettature del dolore vissute in intima solitudine da ognuno, a seguito del ricordo della madre scomparsa da quasi dieci anni e sotto l’ala ispiratrice dell’attrice Gena Rowlands.

Cercando di non mettere in scena un maldestro tentativo commerciale ma un inno alla disperazione vissuta sotto vari punti di vista: quello della criptica Vanessa; di Roland, interpretato senza particolari sussulti da Brad Pitt; quello di un barista vedovo da poco più di un anno; ma anche il dolore di coloro che ancora, perché appena sposati, non sanno cosa possa attenderli all’interno di un rapporto deteriorabile a causa della routine e dei problemi della quotidianità.

Le ottime intenzioni della Jolie e nonostante la bellezza della location esaltata dalla fotografia e dalle ottime riprese, si infrangono davanti alla frammentarietà di una narrazione lenta. Farraginosa, inesplicabile e per molti aspetti non aiutata dall’affogare i propri fantasmi personali all’interno di alcool, tabacco e dialoghi quasi del tutto inesistenti. Un peccato per un’occasione sprecata ma nata sotto l’auspicio di ben altre possibilità.

Un film farraginoso e complesso, proposto in un’edizione Blu-Ray strepitosa.

By the Sea, recensione del Blu-Ray CG Entertainment.
Il film distribuito per il mercato Home Video da CG Entertainment è presentato nel formato di 2,40:1 con una risoluzione di 1920×1080 pixel. La confezione è una semplice Amaray priva di Artwork interno. La qualità del Blu-Ray è eccelsa, con una nitidezza e un livello di dettaglio notevole. Il quadro video è appagante e coinvolgente, capace di enfatizzare i colori di un mare limpido e splendente come quello del sud della Francia. Tutta la paletta dei colori è resa al meglio e rispecchiano la scelta della Jolie in fase di realizzazione. Praticamente assente il rumore video che si nota solo in rarissime sequenze, senza mai essere invadente o disturbare la visione.

Sul versante audio troviamo una traccia in lingua originale DTS Master Audio 5.1 e quattro tracce tra cui l’italiana in DTS Digital Surround 5.1 e un semplice Dolby Digital 5.1 per quella Turca. In questo caso la differenza tra la traccia originale e quella Italica sostanzialmente non si sente, risultando pressoché simile. Il risultato complessivo è più che buono per un film, sostanzialmente improntato su dialoghi. Canale centrale sempre presente, che regala dialoghi chiari e puliti, supportato dai due anteriori sufficientemente coinvolti. Praticamente inoperosi gli altri canali tranne in qualche frangente musicale.

Extra interessanti, con più di 25 minuti di materiale da visionare.
Scene Eliminate (11,46) Otto scene tagliate.
Gena Rowlands. Una fonte di ispirazione (4,55) Tramite un’intervista alla compagna di John Cassavetes la Jolie cerca di spiegare come si sia ispirata alla sua vita per trarre ispirazione per la creazione della pellicola. Realizzare il Film (9,23) Mini documentario che spiega tutte le caratteristiche della pellicola; da un punto di vista scenico delle riprese, la scelta delle location, gli attori e cosa sia stato domandato a questi ultimi.

Acquista la tua copia di “By the Sea”

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link