Hunted – Chi ha paura del lupo cattivo?, recensione DVD

Hunted – Chi ha paura del lupo cattivo, recensione del DVD distribuito da Eagle Pictures.

Eve incontra in un bar quello che reputa un ragazzo affascinante. Le cose per lei si complicano quando realizza di avere in realtà di fronte uno psicopatico che ha anche un complice. I due la inseguono con pessime intenzioni ma Eve non si arrende: la foresta sarà la sua sola alleata per la salvezza…

Per i fan del genere Slasher e le vendette più truci, Hunted è una perla di cinema d’autore. Un film imprevedibile, adrenalinico, stupendo e in grado di sorprendere senza un attimo di sosta. Il regista Vincent Paronnaud, fumettista, stilista, con alle spalle la regia di “Persepoli“, “Villemolle 81” e “Pollo alle prugne” con Hunted si fa notare prepotentemente alla ribalta internazionale. Realizza un film che non ti lascia respirare grazie a twist inaspettati, colpi di scena terrificanti e un clima angoscioso inarrestabile.

Hunted - Chi ha paura del lupo cattivo?, recensione DVD
  • Save
Un film che non ti lascia un attimo di respiro proposto in un’edizione DVD di qualità.

In Hunted, troviamo il racconto popolare più semplice aggiornato ai nostri tempi. Una rilettura di Cappuccetto Rosso in gran parte trasformata in un agghiacciante thriller/horror con due sociopatici che hanno bisogno di carne fresca e una bionda perseguitata e sconcertata.

Ciò che affascina e convince, non è tanto lo scenario semplicistico quanto la messa in scena e le immagini di una fisicità sorprendente, con alcune scene scioccanti tanto improbabili quanto realistiche. Il film è un susseguirsi di situazioni che spiazzano lo spettatore, riprese nel bosco che tolgono il fiato e colpi di scena che ribaltano ogni aspettativa fino all’imprevedibile finale… Geniale! Ottimo il cast, in evidenza per intensità e cattiveria Lucie Debay e Arieh Worthalter.

Hunted – Chi ha paura del lupo cattivo, recensione del DVD.
Il film distribuito da Blue Swan Entertainment e Eagle Pictures, viene presentato nel formato cinematografico di 1,85:1 anamorfico. La confezione presa in esame è una semplice Amaray, dalla grafica attraente ma priva di Artwork interno. Ci troviamo difronte a un buon prodotto considerando il tipo di supporto. Il DVD gode di un quadro video complessivamente valido con un buon dettaglio anche nelle situazioni con scarsa illuminazione e questo grazie anche a un Bitrate Medio che si attesta sui 6,0 Mbpts. Colori naturali dove spicca per intensità il rosso del giaccone della protagonista.

Comparto audio all’altezza delle aspettative. Troviamo due traccie Dolby Digital 5.1 per l’italiano e la lingua originale. Analizzando la pista sonora nostrana ci possiamo ritenere più che soddisfatti. Abbiamo una buona dinamica e notevole ricchezza di dettagli. Campo sonoro potente che ci regala dialoghi chiari e ottimi effetti surround. Subwoofer che interviene in modo corposo nelle scene più concitate.

Peccato per l’assenza di extra.

Prenota la tua copia di Hunted – Chi ha paura del lupo cattivo

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link