La Setta, recensione del Blu-Ray CG Entertainment

La Setta, recensione del Blu-Ray prodotto da CG Entertainment.

California 1970, una congrega di hippies viene massacrata da una setta di satanisti capitanati dal folle e crudele Damon. Vent’anni dopo in Germania, la giovane maestra elementare Myriam soccorre e ospita a casa sua uno strano vecchio vagabondo. Da questo momento Myriam sprofonda in un incubo senza fine tra misteriosi rituali e morti cruente e inspiegabili. La sventurata ragazza ignora di essere finita al centro di un diabolico disegno che mira a riportare l’Anticristo sulla Terra…

La Setta, recensione del Blu-Ray CG Entertainment
  • Save

La Setta è un Horror importante nella carriera del regista Michele Soavi, e senza dubbio rappresenta una pietra miliare dell’horror italiano degli anni Novanta. Soavi ha iniziato la sua carriera come assistente di Lucio Fulci e Dario Argento, esordendo alla regia con il sorprendente slasher Deliria (1987), seguito da La Chiesa (1989), scritto e prodotto da Dario Argento. Seguendo le stesse orme anche il terzo horror di Soavi, La Setta (1991), è realizzato sotto l’ala creativa e produttiva di Dario Argento. E lo stesso Argento spinse energicamente per intervenire sulla sceneggiatura, ritenuta inizialmente poco efficace.

Il film si avvale di un’ottima e sorprendente regia, che ti accompagna per tutta la visione attraverso inquadrature di grande effetto e scene realizzate con degli ottimi movimenti di macchina. A questo si associa una fotografia particolare e inquietante, a volte quasi gotica, perfetta nella creazione della tensione. Ricco di soluzioni registiche raffinate, tra attraenti piani-sequenza e soggettive spericolate la pellicola assume in toto lo status di Cult. Nonostante alcuni piccoli difetti di sceneggiatura, può essere considerato uno dei migliori tardi horror italiani. In particolare tra quelli che trattano di sette segrete e culti proibiti.

Il film di Soavi, per gli amanti di un certo cinema, è un’opera da non perdere. Per chi è alla ricerca di cult poco conosciuti al grande pubblico è l’occasione giusta per recuperare uno degli ultimi grandi horror del nostro cinema.

Il film di Soavi è un’opera da non perdere, proposta in un’edizione Blu-Ray strepitosa!

La Setta, recensione del Blu-Ray CG Entertainment.
Il film prodotto e distribuito da CG Entertainment è presentato nel formato di 1,85:1 con una risoluzione di 1920×1080 pixel. La confezione è una gradevole Slipcase Limited Edition Numerata (Copia Numero: 369/500) contenente un’amaray trasparente con Artwork interno dove sono impressi i nomi di tutti i partecipanti al Crowdfunding Start-Up. Finalmente il nuovo master HD dai negativi originali riesce a donare nuova linfa visiva al film. La qualità del Blu-Ray è pregevole, ora le immagini sono più limpide e definite con un uso del contrasto ben calibrato che permette di esaltare molti dettagli. Durante la visione si può notare alcuni passaggi con una leggera grana di fondo, ma nulla di fastidioso. Edizione curata sotto tutti gli aspetti, che non può mancare nella collezione di ogni Cinefilo.

Passando all’audio, abbiamo a disposizione quattro tracce, italiana e inglese DTS-HD Master Audio 2.0 e DTS-HD Master Audio 5.1. Da preferire la traccia in DTS-HD Master Audio 5.1. per un maggior coinvolgimento durante la visione. Perfetta nella riproduzione della colonna sonora, oltre che attenta nel riprodurre numerosi effetti surround, specialmente nelle sequenze horror. La fedeltà complessiva soddisfa, compresi i dialoghi, sempre puliti e senza particolari fastidi.

Ottimi e ricchi gli extra. Troviamo una serie di interviste interessanti che toccano vari argomenti. “Ma l’horror mio non muore” Intervista a Michele Soavi, “Dentro le catacombe” intervista al co-sceneggiatore Luca Verdone, “I segreti del pozzo” intervista a Gianni Romoli e “La setta dei senza volto” corposo college di interviste che comprende i contributi di Dario Argento, Sergio Stivaletti, lo scenografo Antonello Geleng, l’attore Giovanni Lombardo Radice e i critici Davide Pulici, Claudio Bartolini e Ilaria Feole. Trailer. Inoltre all’interno della confezione troviamo un Booklet esclusivo ed inedito di 24 pagine realizzato in collaborazione con Nocturno Cinema! e una Card da collezione che riproduce la locandina originale.

Puoi acquistare L’edizione Speciale del film “La Setta” cliccando qui! Ultime copie disponibili!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link