Recensione Blu-Ray Undisputed 4 – Il ritorno di Boyka

Recensione Blu-Ray Undisputed 4 – Il ritorno di Boyka.

Yuri Boyka sta portando in alto il suo nome nel mondo dei grandi campionati di combattimento. Improvvisamente una morte accidentale sul ring lo costringe a mettere in discussione tutto ciò che egli è e rappresenta. Quando scopre che Alma, la vedova di chi ha inavvertitamente ucciso, è in difficoltà, Boyka si offre di combattere in una serie di incontri impossibili per liberarla da una vita di schiavitù.

Se in Undisputed 3 lo scenario era cambiato includendo nella trama uomini d’affari corrotti, tradimenti del governo e squadre di assassini, in Undisputed 4 si toccano punti tipici dei film di spionaggio. Per trovare Alma, Boyka deve rientrare in incognito in Russia e muoversi in una città controllata da uno spietato boss del crimine di nome Zorab. Farà di tutto per salvare Alma e trovare una redenzione sempre più complicata.

Vedere Boyka muoversi in uno scenario in stile James Bond non ha prezzo, è un’idea semplice ma geniale. Sarebbe meno appariscente mettere letteralmente un elefante in un negozio di porcellane. Ed è questa dicotomia strampalata che fa funzionare il film nella sua semplicità strutturale. È un sistema intelligente, che consente al film di attenersi alla struttura iniziale pur muovendosi su nuovi binari. Gli incontri, sempre più spettacolari, rimangono, l’ironia non manca e le basi per ulteriori sviluppi sono state gettate…

Recensione Blu-Ray  Undisputed 4 - Il ritorno di Boyka
  • Save

Undisputed 4 è presentato in un Blu-Ray dalla qualità audio/video al top!

Recensione Blu-Ray Undisputed 4 – Il ritorno di Boyka.
Il film viene distribuito per il mercato Home Video da Blue Swan Entertainment e Eagle Pictures e presentato nel formato di 1,85:1 con codifica a 1080 p. La confezione è una semplice Amaray dalla livrea nera e dalla grafica accattivante. La qualità del Blu Ray è ai vertici della categoria. Il quadro video è ottimo, restituendo nitidezza e abbondanza di dettagli. I neri sono solidi e profondi, le riprese con scarsa luminosità o luce soffusa non rilevano problemi di nessun tipo.

Comparto audio composto da due traccie DTS-HD Master Audio 5:1 per la lingua originale e l’italiano. La traccia Italiana e squillante, capace di creare ottimi effetti e di restituire allo spettatore una sensazione di tridimensionalità in ogni scena. Canale centrale sempre presente che ci regala dialoghi chiari. Subwoofer che interviene nelle scene più concitate.

Comparto extra assente. Peccato.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link