Recensione film “Shadows”, di Carlo Lavagna

Recensione film “Shadows”, di Carlo Lavagna disponibile su Amazon Prime Video.

Alma e Alina sono due sorelle adolescenti, sopravvissute a una catastrofe che ha gettato il mondo nel caos. Vivono nel bosco e sono protette dalla Madre dalle sinistre Ombre. Quando la donna sparisce, Alma e Alina scopriranno verità inattese sulla loro stessa natura…

La prima regola che la madre ha dato ad Alma è di non uscire di giorno, perché il sole le fa male e potrebbe ucciderla. Sarà per questo che il suo incubo ricorrente la vede affrontarne la luce all’inseguimento di Alex. La sorella con la quale ama condividere tutto, letto compreso, e che quasi ogni notte immagina svegliarsi dal sonno per avventurarsi fuori. Fuori dove non ci sono più esseri umani, e dove una grande catastrofe le ha imprigionate in un hotel sperduto tra i boschi, con un fiume come limite invalicabile, come confine sicuro.

Recensione film "Shadows", di Carlo Lavagna
  • Save
Dietro la scorza della fantascienza distopica, il film di Lavagna si sviluppa come un thriller psicologico destinato a sfociare nel racconto di formazione.

Per la seconda volta alla regia dopo “Arianna“, Carlo Lavagna approda con una coproduzione italo-irlandese recitata in lingua inglese. Merito principale di “Shadows” è il riuscire a far convivere registri differenti senza creare effetti stridenti, anzi convogliandoli in un’operazione originale e compiuta. Dietro la scorza della fantascienza distopica, il film di Lavagna si sviluppa come un thriller psicologico destinato a sfociare nel racconto di formazione.

Sorretto da una sceneggiatura lucida e dettagliata e sostenuto da una colonna sonora di Michele Braga, evocativa ed avvolgente, “Shadows” propone il ritratto sfaccettato e cupo di un’adolescenza difficile. Nonché il traumatico processo di emancipazione di questa adolescente dalla dipendenza emotiva nei confronti di una figura materna castrante ed oppressiva. Che, in maniera via via più palese, dimostra di essere qualcosa di molto simile ad una carceriera. Il tutto nel contesto di una messinscena fiabesca e inquietante al tempo stesso, capace di far convivere, senza apparenti sforzi, realtà, sogno e illusione. Bravissime le tre attrici.

Shadows (Id.) Italia, Irlanda 2020 Regia di: Carlo Lavagna Genere​: Fantascienza, Thriller, Durata: 112′ Cast​​: Mia Threapleton, Lola Petticrew, Saskia Reeves. Sceneggiatura: Damiano Bruè, Fabio Mollo, Vanessa Picciarelli e Tiziana Triana. Musiche: Michele Braga.

Recensione film “Shadows”, di Carlo Lavagna disponibile su Amazon Prime Video.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link