The 2nd, recensione del Blu-Ray CG Entertainment

The 2nd, recensione del Blu-Ray CG Entertainment.

Vic Davis, agente dei servizi segreti, è sulla via per prendere il figlio Shawn dal campus universitario quando si ritrova nel bel mezzo di un’operazione terroristica ad alto rischio. La figlia di un giudice della Corte Suprema, amica di suo figlio, è l’obiettivo dei terroristi. Il gruppo armato non si fermerà di fronte a nulla, rapendola e usandola come leva per un caso legale ancora in sospeso…

Il titolo origina del film,The 2nd, a noi europei può dire poco o nulla. Questo perché è un riferimento ben preciso al secondo emendamento della costituzione degli Stati Uniti. Chiave centrale del film che vede come obbiettivo di un gruppo armato di impedire a un giudice della Corte Suprema di esprimere un giudizio che minerebbe la loro causa.

The 2nd, recensione del Blu-Ray CG Entertainment.
  • Save

Il film è un mix di diversi generi action frullato insieme, con rifermenti predominanti al mitico Die Hard con Bruce Willis. In questo caso la location è un Campus Universitario assediato da una banda di cattivi mentre Willis si destreggiava in un grattacielo a combattere terroristi. Purtroppo il paragone è meglio non sia fatto, perché sarebbe ingiusto e sbilanciato. I motivi? oltre a una differenza di budget di produzione mostruoso, il carisma dei protagonisti che rende il confronto impari. Ryan Philippe, nei panni di un agente dei servizi segreti, è bravo e riesce a esprimere una fisicità notevole in alcune sequenze ma non ha la verve e l’impatto visivo di Willis. Casper Van Dien, nella parte del capo dei cattivi, non è male ma svolge il compito in modo alquanto ordinario.

Il film scorre veloce verso un epilogo finale un po troppo sopra le righe e che lascia presagire un probabile sequel. Action leggero, senza particolari pretese, da guardare con un sacchetto di pop corn tra le mani e una bibita fresca…

The 2nd, recensione del Blu-Ray CG Entertainment.
Il film viene distribuito per il mercato Home Video CG/Adler e CG Entertainment e presentato nel formato di 2,39:1 con una risoluzione di 1920×1080 pixel. La confezione è una semplice Amaray trasparente, impreziosita da un gradevole Artwork interno dove troviamo il volto del protagonista Ryan Philippe. La qualità generale del Blu Ray è buona. Il quadro video, in particolare nei primi piani e nelle panoramiche, è ricco di dettagli e informazioni. In alcuni passaggi, specialmente in penombra, troviamo immagini più morbide e meno definite, ma nulla di particolarmente grave. I colori sono naturali anche se in alcuni passaggi risultano più saturi del normale.

Sul versante audio, come ormai da tradizione, troviamo quattro traccie, due in lingua originale e due in Italiano. DTS HD Master Audio 5.1 e Dolby Digital 2.0 per l’italiano e DTS HD Master Audio 5.1 e Dolby Digital 2.0. per la lingua originale. Buona la traccia Italiana che risulta brillante e potente. Interessante l’uso dei canali Surround che forniscono un supporto coinvolgente nelle scene d’azione con repentini effetti di panning. Subwoofer nella norma che avrebbe potuto spingere di più !

Comparto extra debole, troviamo il solo Trailer, peccato.

Acquista la tua copia di “The 2nd”

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link