The Night, recensione del Blu-Ray distribuito da Koch Media

The Night, recensione del Blu-Ray distribuito da Koch Media.

Una coppia iraniana che vive negli Stati Uniti rimane intrappolata all’interno di un Hotel quando eventi insidiosi li costringono ad affrontare i segreti che si sono intrattenuti tra loro, in una notte che non finisce mai…

The Night, recensione del Blu-Ray distribuito da Koch Media.
  • Save

The Night diretto nel 2020 dal regista Iraniano Kourosh Ahari è una coproduzione Americana e Iraniana realizzata con estrema cura. Un film a metà strada tra lo Shining di Kubrick e 1408 di Mikael Håfström. Claustrofobico e angosciante, ottimamente confezionato e con una sceneggiatura interessante che ad un certo punto assume una direzione diversa e più profonda che spiazza lo spettatore.

Un Horror ben costruito, che parte con un andamento lento e riflessivo, per poi gradatamente diventare sempre più angosciante e claustrofobico, traghettando lo spettatore in un incubo senza fine. L’albergo non possiede lo stile e l’eleganza del famoso Overlook Hotel, ma la location è buona e riesce perfettamente nel gioco perverso di mettere in luce gli oscuri segreti della coppia ospite. Le apparizioni spettrali sono fantasmi del passato dei due personaggi che ritornano a svelare la loro coscienza sporca. Una costruzione che punta al crescendo della tensione minuto dopo minuto, bravissima nel non abusare di inutili jump scare e gode di una buona recitazione corposa degli attori. Un film intrigante, che ha la capacità in ogni piega della trama, di insinuare dubbi e domande…

The Night, recensione del Blu-Ray distribuito da Koch Media.

Il film viene distribuito per il mercato Home Video da Koch Media per l’etichetta Midnight Factory e presentato nel formato 2,39:1 con una risoluzione di 1920×1080 pixel. La Limited Edition è una Slipcase contenente l’Amaray impreziosita da un gradevole Artwork interno. Oltre al film in Blu-Ray troviamo l’immancabile Booklet, di dodici pagine, realizzato da Manlio Gomarasca e Davide Pulici per Nocturno Cinema che analizza l’opera in ogni suo aspetto.

Il Blu-Ray ci regala immagini convincenti sia nei primi piani che nelle panoramiche dove troviamo una discreta quantità di dettagli, più o meno fini. Considerando che tutto il film si svolge di notte o in presenza di luce artificiale, situazione comunque difficile da gestire in fase di Encoding, il risultato finale convince su tutti i fronti. Le immagini, grazie anche a un Bitrate medio di circa 29 Mbps, risultano prive di sbavature. Ci troviamo davanti un quadro video preciso e con un livello del nero ben bilanciato. I colori, tendenzialmente caldi, vengo riprodotti in modo naturale. Buoni gli incarnati.

Sul versante audio troviamo due tracce DTS HD 5.1 Master Audio per la lingua originale e l’italiano. La pista nella nostra lingua è ottima, dalla dinamica potente e capace di offrire una buona immersione sonora restituendo allo spettatore una sensazione di tridimensionalità. Troviamo un canale centrale sempre presente che ci regala dialoghi chiari. Subwoofer bilanciato che interviene nelle scene più concitate con la giusta timbrica.

Comparto Extra purtroppo composto dal solo trailer, peccato.

Acquista la tua copia di “The Night”

One comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link