This is England, recensione del film diretto da Shane Meadows

This is England, recensione del film diretto da Shane Meadows.

Luglio 1983. In un piccolo paese del nord Inghilterra vivono Shaun, un ragazzino di 12 anni, e sua madre, rimasta vedova del marito deceduto nel corso della guerra delle Isole Falkland. Shaun conduce una vita solitaria preda dei bulli della sua scuola fino a quando non viene avvicinato da un gruppo di Skinheads.

This is England, recensione del film diretto da Shane Meadows.
  • Save

Giunto colpevolmente in ritardo nelle sale italiane la pellicola dell’allora semisconosciuto Shane Meadows, in seguito tramutatosi in un regista di denuncia sulla scia del più celebrato Ken Loach, ha come protagonisti un manipolo di sconosciuti. Fra i quali spicca il giovanissimo, all’epoca, Thomas Turgoose. Turgoose grazie alla presenza nella pellicola vinse il premio di miglior esordiente all’ Indipendent Britsh film Awards 2006. Rappresentando alla fine uno spaccato fedele del Regno Unito d’inizio anni ‘80, con lotta di classe, preferibilmente operaia, in primo piano e con la vita solitaria del giovane Shaun narrata con dovizia di particolari e di emozioni.

Di sensazioni mai filtrate se non da un profondo senso di amicizia che permea l’esistenza fatta di valori distorti attraverso i quali si muovono anche i giovani skins. Tutti dotati di caratteri ben delineati, forti e induriti dalle rispettive vite e che come nel caso del protagonista intravedono nel gruppo, un luogo di accettazione e una famiglia.

Il tempo che divide i giorni d’oggi dalla pellicola non la fanno minimamente apparire come datata. Ma al contrario ne aumentano il senso sociale come modo per spiegare le numerose insensatezze politiche arrivate sino ai giorni nostri.

Da vedere per capire come un ragazzino possa diventare un giovane adulto, capendo dagli sbagli altrui come crescere attraverso un’ideologia propria e non vecchia di molti decenni.

This is England (Id.) Regno Unito 2006 Regia di: Shane Meadows. Genere: Drammatico Durata: 101′. Cast: Thomas Turgoose, Stephen Graham, Jo Hartley, Andrew Shim, Vicky McClure, Joe Gilgun. Fotografia: Danny Coehn. Musiche: Ludovico Einaudi. Sceneggiatura: Shane Meadows.

This is England, recensione del film diretto da Shane Meadows.

Giudizio finale: 7/10

Share via
Copy link