Mortal, recensione Blu-Ray del film diretto da André Øvredal

Mortal, recensione Blu-Ray del film diretto da André Ovredal.

Il giovane Eric scopre di avere poteri simili a quelli di un Dio sulla base di un’antica tradizione Norvegese. Mentre si nasconde nella natura selvaggia della Norvegia occidentale, Eric uccide accidentalmente una giovane persona e viene di conseguenza arrestato. Prima di essere interrogato, incontra Christine, una giovane psicologa che cerca di capire cosa sia realmente successo. Credendo alle parole di Eric, Christine lo aiuta a darsi alla fuga quando le autorità americane manifestano la volontà di estradarlo…

Torna alla regia André Øvredal, quello di “Troll Hunter“, con “Mortal” fanta/thriller intrigante e ben realizzato. Tra “Troll Hunter” e “Mortal” sono passati esattamente dieci anni. Periodo in cui Øvredal ha lavorato all’estero, su produzioni statunitensi, allontanandosi dalla sua idea di cinema così immerso nella mitologia del suo paese d’origine. I risultati di questa esperienza estera sono stati due discreti horror “Autopsy” e “Scary Stories to Tell in the Dark“.

Mortal, recensione Blu-Ray del film diretto da André Ovredal
  • Save

Øvredal torna alle origini con un film vincente.

In questo caso Øvredal torno al suo vecchio modo di fare cinema. E ci torna realizzando un mix vincente di tradizione mitologica Norvegese e messe in scena con occhio e ritmo di evidente stampo statunitense. Quello che ne esce è un film teso e ben strutturato, curato sotto ogni aspetto, dalla regia alla fotografia. Buona la prova di tutti gli attori con una menzione speciale al protagonista Nat Wolff.

Mortal, recensione Blu-Ray del film diretto da André Øvredal.
Film prodotto da Koch Media per l’etichetta Midnight Factory presentato nel formato 2,39:1 con una risoluzione di 1920×1080 pixel. Come da tradizione per le uscite prestigiose, targate Midnight Factory la confezione è una Slipcase contenente l’amaray impreziosita da un gradevole artwork interno. Oltre al film in Blu-Ray troviamo l’immancabile booklet, realizzato da Manlio Gomarasca e Davide Pulici per Nocturno Cinema che analizza l’opera in ogni suo aspetto.

Il Blu-Ray gode di immagini ricche di dettagli e dai colori che tendono ad enfatizzare il blu e il verde, in modo che la tavolozza non appaia particolarmente “naturale”, ma molto intrigante. Le riprese con scarsa illuminazione risultano perfette senza mai avere cedimenti. Pregevole l’uso del contrasto che evidenzia sempre tanti dettagli, sia in primo che secondo piano, rendendo coinvolgente la visione.

Sul versante audio troviamo due tracce DTS HD 5.1 Master Audio per la lingua inglese e l’italiano. Entusiasmante la pista nella nostra lingua che non ha nulla da invidiare a quella originale. Dinamica, ricca di informazioni e con un uso costate e preciso di tutti i canali Surround. Tutti i suoni primari e secondari sono riprodotti in modo preciso. I dialoghi risultano sempre limpidi. Subwoofer che interviene nelle situazioni più concitate.

Come Extra purtroppo assente, troviamo il solo trailer.

Acquista la tua copia di “Mortal”

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link