Recensione Blu Ray “Dead Ant – Monsters vs Metal”

Recensione Blu Ray “Dead Ant – Monsters vs Metal”.

Una rock band sulla via del tramonto vuole tentare un ritorno sulle scene grazie al Coachella, il festival che si svolge nel deserto californiano. A bordo del loro furgone, in compagnia del loro corrotto manager, i musicisti deviano per recuperare droghe e provare nuove sensazioni. Ben presto, l’arrivo della notte e la loro mancanza di rispetto per la natura li renderà il bersaglio perfetto per delle gigantesche ed affamate formiche.

Le formiche giganti non sono certo una novità. Fin dai lontani anni ’50 hanno popolato pellicole di serie B come nel caso di Assalto alla Terra, L’impero delle termiti giganti oppure Fase IV: distruzione Terra. Nel 2017 si unisce al gruppo anche Dead Ant. Horror-Comedy roboante diretta da Ron Carlson che si prende gioco dei monsters-movie e delle hair metal band tanto in voga negli anni ‘80.

Recensione Blu Ray "Dead Ant - Monsters vs Metal"
  • Save

Quello che ne esce fuori è uno spettacolo fatto di spasso, splatter, musica rock e tante risate rifacendosi anche agli horror Eco Vengeance anni 50. La trovata più geniale del film è stata quella di unire molto bene l’elemento della musica metal al trash voluto e al gore spinto, con molteplici citazioni divertite ad altre pellicole analoghe.

Nel complesso quindi Dead Ant: Monsters vs Metal è un film sicuramente non privo di difetti ma che nel suo insieme raggiunge lo scopo prefissato dal regista, ovvero creare una folle corsa per il deserto a base di formiche giganti. E’ un film piacevole che intrattiene in modo spensierato. Consigliato!

Recensione Blu Ray “Dead Ant – Monsters vs Metal”.
La qualità Audio/Video della Limited Edition è superba, dimostrando ancora una volta quanta cura metta Koch Media nella realizzazione dei suoi prodotti. Il film viene presentato nel formato 2,35:1 con codifica a 1080 p. Come per tutte le uscite di prestigio targate Midnight Factory la confezione è una bella Slipcase contenente l’amaray impreziosita da un bel Artwork interno. Oltre al film in Blu Ray troviamo l’immancabile Booklet, di dodici pagine, realizzato da Manlio Gomarasca e Davide Pulici per Nocturno Cinema che analizza l’opera in ogni suo aspetto.

Il video presenta un quadro solido e compatto per tutta la durata del film. Il dettaglio è sempre pungente mettendo in risalto ogni pur piccolo particolare. Ottima la profondità del nero nelle scene più scure. Naturale la resa dei colori.

Sul versante audio troviamo due tracce DTS HD 5.1 per la lingua inglese e l’italiano, di pregevole fattura. Brillante la pista nella nostra lingua che non ha nulla da invidiare a quella originale. Dinamica e precisa nel posizionamento dei suoni, con un uso costate di tutti i canali Surround.
Tutti i suoni primari e secondari sono riprodotti in modo preciso. I dialoghi risultano sempre limpidi. Subwoofer poderoso che sferza colpi allo stomaco nelle situazioni più concitate.

Come Extra purtroppo assente, infatti troviamo il solo Trailer.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link