Snake Eyes: G.I. Joe – Le Origini, recensione del Blu-Ray

Snake Eyes, recensione del Blu-Ray Koch Media.

Il solitario Snake Eyes viene accolto in un antico e segreto clan giapponese chiamato Arashikage, dopo aver salvato la vita del loro erede legittimo. Una volta arrivato in Giappone, Snake Eyes impara dagli Arashikage le vie del guerriero ninja e trova anche un posto da potere chiamare casa. Ma, quando i segreti del suo passato vengono svelati, l’onore e la lealtà di Snake Eyes saranno messi alla prova, rischiando di incrinare la fiducia di coloro che gli sono stati più vicino.

Snake Eyes: G.I. Joe - Le Origini, recensione del Blu-Ray Koch Media
  • Save

Il film diretto da Robert Schwentke è a tutti gli effetti un prequel della serie dedicata alla squadra speciale anti-terrorismo G.I. JOE. Squadra composta da ex veterani e reduci di guerra che non si sono rieambientati in società. L’idea di realizzare questo reboot, che anticipa gli eventi di una squadra che verrà costituita in seguito, gioca le sue carte sul fascino dell’ambiantazione giapponese con castelli di epoca Edo, ninja e combattimenti con katane. Purtroppo una sceneggiature, che per lunghi tratti risulta debole, non ne agevola lo svolgimento facendolo risultare scontato e poco interessante.

Purtroppo la storia, per quanto avventurosa e sofisticata, sviluppata in un arco temporale che ci racconta dell’infanzia del nostro protagonista, è zeppa di luoghi comuni. L’ambientazione variegata che varia tra il thriller e il film fantastico, non porta nessun vantaggio. Alla fine il film non è né carne né pesce, non riuscendo ad essere un Fantasy ma nemmeno un Thriller. Peccato per l’occasione persa

Un prequel altalenante, presentanto in un’edizione Blu-Ray esplosiva!

Snake Eyes, recensione del Blu-Ray Koch Media.
l film viene distribuito per il mercato Home Video da Koch Media e presentato nel formato di 2,39:1 con una risoluzione di 1920×1080 pixel. La confezione è l’intramontabile Amaray priva di Artwork interno. Pregevole il lavoro svolto in fase di Encoding che ci regala un Blu-Ray esplosivo. L’immagine è pulita, caratterizzata da una definizione pungente e una resa dei colori appagante. I primi piani sono ricchissimi di dettagli, riuscendo ad evidenziare ogni poro della pelle. Anche le panoramiche sono entusiasmanti, con una quantitità di informazioni che stupisco per precisione. I colori sono perfetti, corposi, intensi e debordanti d’intensità. I bianchi sono nitidi, i neri sono molto profondi e le tonalità della pelle appaiono accurate. Un Blu-Ray perfetto per testare grandi schermi.

Sul fronte Audio troviamo una pista Dolby Atmos per la lingua originale strepitosa e un semplice Dolby Digital 5.1 per l’italiano. Il paragone è improponibile, quindi consiglio l’ascolto nell’espsplosivo Dolby Atmos Inglese. Il Dolby Digital nostrano non si comporta male, ha una buona dinamica e una discreta spazialità. L’uso dei canali surround e ben bilanciato e capace di creare molteplici effetti di amebienza. L’uso del Subwoofer è corposo e equilibato. I dialoghi risultano sempre chiari.

Extra interessanti, con oltre 20 minuti di materiale: Luce del Mattino: un’Arma con Storie da Raccontare (3,11′) Featurette con animazioni, Scene inedite (2,07′) cinque scene inedite: Akiko si Allena, L’arte della Spada di Snake Eyes, Il Lancio del Kunai di Blind Master, Attacco alla Casa, Tommy si scatena  Entra in Snake Eyes (9,31′) Backstage del film, Un Ensemble Mortale (6,22′) Featurette sui vari personaggi, Arashikage (6,59′) Featurette sul Clan Giapponese Arashikage.

Acquista la tua copia di “Snake Eyes: G.I. Joe – Le Origini”

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share via
Copy link