Don’t look up, recensione del film diretto da Adam McKay

Don’t look up, recensione del film diretto da Adam McKay disponibile su Netflix.

Per avvisare l’umanità di una cometa in rotta di collisione con la Terra, due astronomi contattano i mass media, ma sembra che a nessuno importi più di tanto…

Satira catastrofista arguta che posa le sue basi su un cast stellare ed un interessante modo di vedere la fine del mondo. Ci si diverte intelligentemente su un tema attuale, con molte metafore sulla pandemia di Covid con tanto di negazionisti efferati. Il film è attento a cogliere i molti lati negativi della politica corrotta e lobbista oltre al mondo dei social media ormai fuori controllo. Tutto è molto esasperato ed al limite dell’assurdo ma colpisce nel segno, strappa più di una risata risultando comunque intelligente e plausibile nel suo estremismo.

Don't look up, recensione del film diretto da Adam McKay
  • Save
Adam McKay dirige un cast stellare che funziona come un’orologio svizzero.

Adam McKay dirige un cast stellare che funziona come un’orologio svizzero. Tutti i personaggi risultano estremamente credibili ed il cast oliato perfettamente funziona alla grande… E’ un film che rispecchia perfettamente le fobie della società contemporanea, che riflette e fa riflettere. Ha la capacità di raccontare e di farci ridere delle varie emergenze che ci sovrastano. Partendo dalla più grave: il discredito della politica e dell’informazione.

A livello tecnico e registico Don’t look up è un film che convince. Solido nella sceneggiatura, interpretato magnificamente e con effetti speciali validi il film centra l’obbiettivo. Il regista, particolarmente pragmatico, sceglia la via dell’immediatezza. Coinvolge fin dalle prime immagini lo spettatore in una girandola di emozioni accompagnandolo per mano verso un finale geniale. Un film da vedere e rivedere nel modo più assoluto!

Don’t look up (Id.) USA. 2021 Regia di: Adam McKay. Genere: Commedia, Drammatico Durata: 145′. Cast: Timothée Chalamet, Leonardo DiCaprio, Melanie Lynskey, Jennifer Lawrence, Cate Blanchett, Meryl Streep, Jonah Hill, Matthew Perry, Ariana Grande, Himesh Patel, Kid Cudi, Rob Morgan, Tomer Sisley, Chris Evans, Ron Perlman, Tyler Perry. Fotografia: Linus Sandgren. Musiche: Nicholas Britell. Sceneggiatura: Adam McKay.

Don’t look up, recensione del film diretto da Adam McKay disponibile su Netflix.

Guarda il trailer del film.

Share via
Copy link